Come funziona

Perché TaskUpper

TaskUpper è la soluzione innovativa che aggiunge qualità e dà garanzie ai contratti importanti.

La piattaforma TaskUpper assicura alle Parti del contratto la massima soddisfazione e rende equilibrato il rapporto tra loro, accompagnandole dalla negoziazione fino alla chiusura della fornitura, inclusa la risoluzione di eventuali controversie.

Grazie al percorso strutturato in Fasi predefinite, i contraenti gestiranno ogni pratica con serenità, all’insegna della professionalità, anticipando possibili problemi e risolvendo eventuali incomprensioni.

Valore e garanzie per Compratore e Venditore.

Con TaskUpper le problematiche legate alla compravendita di prodotti e servizi sono superate. Entrambi i soggetti sono tutelati e protetti da sorprese.

  • Certezza di incasso: il Seller (venditore) ottiene, ancor prima dell’Inizio Lavori, la certezza di ottenere il giusto compenso dal Buyer, evitando insolvenze e problematiche di recupero dei crediti.

  • Certezza negli acquisti: il Buyer (compratore) ottiene che la Fornitura avvenga in maniera precisa e rispondente agli Accordi.

  • Certezza nella contestazione: sia Buyer che Seller sono garantiti da un servizio esterno, equo, ed indipendente, per la risoluzione delle controversie in tempi certi.

  • Controllo: con l’accesso alla piattaforma gli Utenti hanno sempre tutto sotto controllo – condizioni, tempi, costi, stato delle Pratiche – per agire tempestivamente ad anticipare qualsiasi problematica.

 

TaskUpper quindi rende equilibrate le forze di potere insite in qualsiasi transazione commerciale (non “chi ha i soldi vince”), aiuta a chiudere ogni operazione in tempi e modi definiti, spingendo implicitamente entrambi i contraenti alla massima collaborazione (qualità, serietà, professionalità).

Scopri Come funziona TaskUpper

 

L’innovazione al vostro servizio

L’evoluzione e la velocità dei rapporti commerciali moderni trovano soluzione nell’innovativa proposta della piattaforma TaskUpper:

  • Anche i contratti a distanza, sempre più frequenti oggigiorno, possono essere stipulati con fiducia ed in sicurezza, superando l’obsoleta “stretta di mano” che si usava un tempo.

  • La velocità del mondo di oggi, la necessità di risoluzione delle controversie senza attendere i tempi lunghi e i costi della giustizia e dei tribunali, sono già risolti da TaskUpper.

  • Sempre aggiornata ed in aggiornamento, permette di seguire le evoluzioni dei contratti commerciali ed essere personalizzata in base alle esigenze di chi la usa. Oggi in web, in futuro è prevista l’automazione via API.

  • Tramite le Collaborazioni altamente professionali, TaskUpper è in grado di gestire contratti complessi e di fornire contratti personalizzati, per la massima soddisfazione e garanzia dei contraenti.

 

Da oggi, i buoni affari si fanno insieme a TaskUpper!

 

Gradimento:

Come funziona TaskUpper

In piattaforma web, gli step guidati per Buyer e Seller

L’efficacia di TaskUpper nel supportare Buyer e Seller nei contratti importanti, è dovuto al Processo di ogni Pratica, strutturato in una serie di Fasi successive sulla piattaforma, predefinite nei tempi e nei modi, fino alla chiusura certa.


Il percorso di una Pratica

Ogni Pratica tra Buyer e Seller si svolge sulla piattaforma in un susseguirsi di Fasi predefinite:

Approfondisci le Fasi – Visualizza il Processo – Guarda il Video – Scopri i Vantaggi


E se la fornitura ha esito negativo?

TaskUpper mette a disposizione ulteriori specifici step, certi e definiti, per la gestione della Controversia:

Ciascuna di queste Fasi può portare alla positiva soluzione della Controversia, senza necessariamente passare alla successiva.
In ogni caso, la soluzione della contesa è certa e definita in un tempo massimo.

Discussione
  • Presupposto: al termine della Pratica, il Buyer ha espresso esito negativo (Condizione di Soddisfazione NON soddisfatta)
  • Modalità: Buyer e Seller discutono tramite il sistema di ticketing fornito dalla piattaforma col fine di raggiungere un accordo bonario.
  • Durata: la Discussione ha durata massima di 15 giorni
  • Soluzione: le Parti si accordano per a) la modifica del termine di consegna o b) la modifica dell’importo della fornitura
  • Costi: la Discussione è un servizio gratuito.

Possono così essere gestiti in via amichevole eventuali ritardi nella consegna, o difetti del bene consegnato, o non conformità del servizio erogato rispetto agli accordi.

Mediazione o Gestione delle Controversie
  • Presupposto: al termine della Discussione, Buyer o Seller negano il raggiungimento dell’accordo bonario
  • Modalità: Buyer e Seller possono richiedere l’intervento del Mediatore; chi scatena la procedura di Mediazione provvede al pagamento del Servizio di Gestione delle Controversie; il Mediatore prende in carico la Pratica, i documenti, i contenuti della Discussione; il Mediatore trasmette alle Parti la sua proposta di soluzione.
  • Durata: la Mediazione ha durata massima di 15 giorni (dalla ricezione del pagamento del Servizio)
  • Soluzione: le Parti accettano / rifiutano la proposta del Mediatore
  • Costi: la Mediazione è un servizio a pagamento. Vedi Costi Certi.
Arbitrato o Risoluzione delle Controversie
  • Presupposto: al termine della Mediazione, Buyer o Seller rifiutano la proposta del Mediatore
  • Modalità: Buyer e Seller possono richiedere l’intervento dell’Arbitro: chi scatena la procedura di Arbitrato provvede al pagamento del Servizio di Risoluzione delle Controversie ⇒ l’Arbitro prende in carico la Pratica, i documenti, i contenuti della Discussione, la proposta del Mediatore ⇒ l’Arbitro trasmette alle Parti e al Notaio la sua decisione
  • Durata: l’Arbitrato ha durata massima di 15 giorni (dalla ricezione del pagamento del Servizio)
  • Soluzione: il Notaio provvede ad emettere i pagamenti come definito nel lodo arbitrale
  • Costi: l’Arbitrato è un servizio a pagamento. Vedi Costi Certi.

Approfondisci le Fasi – Visualizza il Processo – Guarda la Presentazione – Scopri i Vantaggi

Gradimento:

Le Fasi

TaskUpper divide l’iter della Fornitura in un Processo strutturato a Fasi.

La successione delle Fasi previste da TaskUpper garantisce il buon funzionamento del Processo:

— PROPOSTA

L’Accordo tra Buyer e Seller origina da una serie di Proposte, progressivamente perfezionate dalle Parti, ognuno secondo le proprie esigenze. Buyer e Seller si confrontano, liberamente e nelle proprie sedi, nel definire gli elementi chiave dell’Oggetto della Fornitura. Ogni proposta ha un periodo di validità entro il quale dovrà essere accettata.

ACCORDO

Tramite lo scambio di proposte e l’iterazione con la piattaforma, Buyer e Seller manifestano reciprocamente le proprie volontà, dirette allo stesso scopo, al fine di definire le condizioni  contrattuali che saranno ritenute reciprocamente accettabili.

CONTRATTO

Oltre alle norme proprie del servizio TaskUpper il Contratto contiene gli elementi fondamentali relativi agli Accordi raggiunti dai contraenti, quali: l’Oggetto, l’Importo Pattuito, la Condizione di Soddisfazione, le date di Inizio e Termine Fornitura. Viene sottoscritto dalle Parti e caricato in Piattaforma da TaskUpper per la successiva Accettazione con la ricezione dell’Importo Pattuito.

ACCETTAZIONE

Il soggetto che vende accetta il Contratto secondo gli Accordi stabiliti e conviene di effettuare la Fornitura. Il soggetto che acquista a sua volta accetta il Contratto e conviene di pagare l’importo Pattuito. Buyer e Seller possono anche non agire: la proposta avanzata da un soggetto decade e il Processo si interrompe. Ad avvenuta Accettazione di Buyer e Seller, il contratto viene caricato nella piattaforma TaskUpper e il Buyerinvia l’Importo Pattuito all’Istituto di Pagamento indicatogli. TaskUpper trattiene e fattura quanto dovuto per il servizio secondo i costi previsti.

INIZIO LAVORI

La ricezione dell’Importo Pattuito da parte di TaskUpper sull’Istituto di Pagamento, indicante nella causale il Codice Operazione e l’IBAN del Seller, determina l’invio di messaggi di conferma Inizio Lavori.

Il Seller esegue i lavori nei tempi e nei metodi indicati dal Contratto. Possono essere precisate date intermedie: data invio merce, data consegna merce, data verifica consegna, data collaudo. Alle date stabilite il sistema aggiorna gli utenti sullo stato della Fornitura.

CONSEGNA

Coincide con il Termine della Fornitura. Questa fase conclude la tempistica utile al Seller per il raggiungimento della Condizione di Soddisfazione. E’ onere dal Seller confermarla .

ESITO

Definisce la soddisfazione del Buyer in merito alla Fornitura ricevuta. L’Esito è positivo quando si realizza la Condizione di Soddisfazione secondo quanto previsto dal Contratto e determina il pagamento della Fornitura. Viceversa l’Esito è negativo quando il Buyer non è soddisfatto.

Se l’Esito è positivo, la Pratica si chiude e il Notaio eroga l’Importo Pattuito.
Se l’Esito è negativo, la Pratica prosegue con la fase di CONTROVERSIA, che si sviluppa in ulteriori tre fasi, fino alla risoluzione.

DISCUSSIONE

E’ la fase attivata dall’Esito negativo espresso dal Buyer. Si svolge in web, su piattaforma TaskUpper, quale libero contradditorio finalizzato a trovare una soluzione di reciproca soddisfazione per Buyer e Seller, sia essa un nuovo Accordo economico sia nuovo Contratto.
Può durare al massimo 15 giorni.
In mancanza di un accordo, la Parte insoddisfatta può decidere di accedere alla fase successiva.

MEDIAZIONE CONCILIATORIA

E’ condotta dal Mediatore, soggetto terzo rispetto a Buyer, Seller e TaskUpper. Si attiva con il pagamento del prezzo previsto. Il mediatore svolte le attività che gli competono, propone una soluzione per la migliore soddisfazione di Buyer e Seller.
Può durare al massimo 15 giorni.
In mancanza di un accordo, la Parte insoddisfatta può decidere di accedere alla fase successiva.

ARBITRATO IRRITUALE

Laddove la Mediazione non dia esito positivo, l’Arbitro, anch’esso soggetto terzo a Buyer, Seller e TaskUpper, esamina la documentazione disponibile per giungere alla miglior soluzione definitiva per i contraenti il Contratto. Si attiva con il pagamento del prezzo previsto.
La durata massima  prevista è di 15 giorni.
Il lodo irrituale pronunciato dall’Arbitro chiuderà definitivamente la Pratica, con il rilascio degli Importi da parte del Notaio all’Utente avente diritto.

— CHIUSURA

La Pratica può essere chiusa (a) dal Buyer all’espressione dell’Esito positivo, oppure (b) dalle Parti dopo la Discussione, o dopo la Mediazione, (c) dall’Arbitro al termine dell’Arbitrato.

Gradimento:

Chi usa TaskUpper

“Ho concordato una vendita importante,
e voglio evitare possibili problemi con i pagamenti,
o che il compratore avanzi richieste non concordate”
“C’è un acquisto a cui tengo,
ma temo possibili problemi nella consegna
o che il prodotto non corrisponda a quanto promesso”

In qualsiasi operazione commerciale,
non importa che tu sia un Seller o un Buyer,
TaskUpper è il tuo partner ideale!

 

La piattaforma di Taskupper mette a disposizione un Processo predefinito in Fasi successive, attraverso il quale le due parti di un accordo commerciale possono definire liberamente un Contratto (in termini di oggetto, importo pattuito, condizione di soddisfazione, date inizio e consegna/termine), e vederne garantite le condizioni a soddisfazione della fornitura, con Vantaggi, garanzie, sicurezze per entrambi.


Sei un Seller? Taskupper è la tua garanzia

Spesso, a seguito della sottoscrizione di un contratto di fornitura, si verificano problematiche inattese.  Taskupper si attiva per mettere d’accordo le parti discutendone, se questo non basta si pone come mediatore esterno, o, in estrema soluzione, fornisce un arbitro che decida.

Ad esempio?

Il Signor Paolo (il nostro  Seller) affitta la sua casa al mare, per la stagione estiva, alla famiglia Rossi (i Buyer) per un Importo Pattuito. Attraverso l’Escrow di TaskUpper, i Rossi depositano questo importo presso un Istituto di Pagamento indicato, a titolo di garanzia.

  • Il signor Paolo potrà essere certo della solvibilità dei propri affittuari.
  • Qualora i figli dei signori Rossi arrecassero danni alla casa, il signor Paolo potrà ricorrere alla Controversia con le sue Fasi: discussione e confronto on line tra le due parti, ricorso all’ausilio del mediatore per raggiungere un accordo, o in estremo di un arbitro della contestazione.

La controversia insorta sarà, così, risolta in breve tempo e Il signor Paolo vedrà garantito tanto il compenso quanto ciò che gli spetta per il danno subito.


Sei un Buyer? TaskUpper significa certezza

Spesso la condizione di soddisfazione prestabilita dal contratto di fornitura vede condizioni non rispettate.  Taskupper si attiva per mettere d’accordo le parti discutendone, se questo non basta si pone come mediatore esterno, o in estrema soluzione, fornisce un arbitro che decida.

Ad esempio?

La signora Maria (la nostra Buyer) propone all’imbianchino (il Seller) l’imbiancatura di una parete per un importo pattuito ed una data di lavorazione. Attraverso l’Escrow TaskUpper, Maria conferma la sua volontà di saldare il Seller (imbianchino) depositando l’importo pattuito presso un Istituto di Pagamento indicato.

La controversia insorta sarà, così, risolta in breve tempo e la signora Maria vedrà riconosciuto parte dell’anticipato in caso di problemi (inizio della lavorazione dilazionato, consegna in ritardo, cattiva esecuzione della lavorazione).


TaskUpper è con te anche quando…

  • Vuoi acquistare l’autovettura di un’azienda che sta a 1000 Km di distanza e poterla provare
  • Tratti un nome a dominio con la certezza che ti sia assegnato dopo saldato
  • Cedi un marchio o brevetto all’importo concordato
  • Tratti un bene d’arte per non ritrovarsi in possesso di un bene non originale
  • Sviluppi analisi e studi di consulenza dove l’immaterialità possa essere facile oggetto di contenzioso
  • Vuoi vincolare importi all’accadere di qualcosa prestabilito o che si definisca tra le parti
  • Consegni un lavoro e ti vengono richieste modifiche non concordate
  • La fornitura non impone d’essere saldati a consegna, fornitura, rilascio

 

I vantaggi di Taskupper…in poche parole

BUYERSELLER
Possibilità di accordarsi liberamente in vista della migliore soluzione possibilePossibilità di accordarsi liberamente in vista della migliore soluzione possibile
Un sistema sicuro e facile da monitorare e gestire grazie alla nostra PiattaformaUn sistema sicuro e facile da monitorare e gestire grazie alla nostra Piattaforma
Rispetto del contratto e delle condizioni di fornituraCertezza dell’incasso
Prezzo inferiore  Migliore gestione dei flussi di cassa e programmazione liquidità
Prezzo fissato definitivamentePrezzo fissato definitivamente
Tutela da fornitori inadempienti o incapaciTutela da clienti inadempienti
Riduzione dei costi di gestione e operativiEliminazione del recupero crediti e del contenzioso
Ottima reputazioneReputazione che migliora con l’utilizzo del servizio TaskUpper
Maggiori certezze per integrazioni operativePianificazione ottimale della produzione
Gradimento:

Costi certi

Costi certi

Allegato Foglio EXCEL per calcoli onorari Taskupper (escrow) o Professionisti (Mediatore o Arbitro) su importo da inserire 

Gradimento:

Processo

COME SI SVOLGE UNA PRATICA SU TASKUPPER? Gradimento:

Gradimento:

Vantaggi

Certezza nelle Procedure e Tempi Brevi nella Risoluzione delle Controversie Pagamenti Certi e forniture rispettate …Perché gli Affari, da Noi, si Fanno in Tre!   Certezza nelle Procedure e Tempi Brevi nella Risoluzione delle Controversie Nelle controversie legate alle transazioni, è spesso difficile avere pieno controllo della situazione: risulta complicato, per le parti in causa, … Leggi tutto

Gradimento:

Accettazione

L’Accettazione conclude la fase di Negoziazione e deve essere intesa come l’atto con cui le Parti esprimono il loro consenso alle condizioni contrattuali stabilite e si realizza con la sottoscrizione del Contratto Principale tra Buyer e Seller. La Pratica si perfeziona, oltre che con la sottoscrizione del Contratto e la trasmissione dello stesso nella piattaforma … Leggi tutto

Gradimento:

Consegna

La Consegna del prodotto e/o servizio coincide con il Termine della Fornitura. La Consegna o Termine della Fornitura è uno degli elementi determinanti in ogni Pratica sottoscritta tra Buyer e Seller; essa è definita in una specifica data e una specifica ora, dichiarate nel Contratto sottoscritto dalle Parti; laddove mancasse l’indicazione dell’ora verrà considerato quale … Leggi tutto

Gradimento:

Esito

Il verificarsi della Condizione di Soddisfazione entro la data di Consegna implica l’Esito Positivo della Fornitura. Tra gli elementi del Contratto sottoscritto da Buyer e Seller, sono definiti inequivocabilmente la Condizione di Soddisfazione e la Data di Termine Fornitura. Questi elementi determinano l’Esito della Fornitura. Esito Positivo Ove il Buyer esprima Esito Positivo alla fornitura … Leggi tutto

Gradimento: