Arbitrato

L’Arbitrato Irrituale in TaskUpper è l’ultima Fase relativa ad una Pratica su cui grava una Controversia.

E’ quel procedimento nel quale un soggetto terzo alle parti, l’Arbitro, può con rapidità prendere posizione e giudicare nel merito di una contesa, considerando il percorso e gli accadimenti sottostanti alla mancata soddisfazione di un Contratto di Fornitura.

Secondo le norme previste da TaskUpper e sottoscritte da Buyer e Seller l’Arbitrato è successivo alla fase di Mediazione Conciliatoria, la quale ha avuto Esito negativo. L’Arbitro riceve il “dossier”, riportante gli avvenimenti relativi alla contesa, e decide nel merito. Di fatto è l’ultima fase prevista in caso di contestazione: determina la chiusura del contratto per la miglior soddisfazione di tutte le parti intervenute.

La fase dell’Arbitrato ha una durata massima di 15 giorni. L’Arbitrato non è gratuito. Per ricorrervi è necessario anticipare l’importo dovuto secondo la tabella dei Costi.

Gradimento:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: