Come funziona TaskUpper

In piattaforma web, gli step guidati per Buyer e Seller

L’efficacia di TaskUpper nel supportare Buyer e Seller nei contratti importanti, è dovuto al Processo di ogni Pratica, strutturato in una serie di Fasi successive sulla piattaforma, predefinite nei tempi e nei modi, fino alla chiusura certa.


Il percorso di una Pratica

Ogni Pratica tra Buyer e Seller si svolge sulla piattaforma in un susseguirsi di Fasi predefinite:

Approfondisci le Fasi – Visualizza il Processo – Guarda il Video – Scopri i Vantaggi


E se la fornitura ha esito negativo?

TaskUpper mette a disposizione ulteriori specifici step, certi e definiti, per la gestione della Controversia:

Ciascuna di queste Fasi può portare alla positiva soluzione della Controversia, senza necessariamente passare alla successiva.
In ogni caso, la soluzione della contesa è certa e definita in un tempo massimo.

Discussione
  • Presupposto: al termine della Pratica, il Buyer ha espresso esito negativo (Condizione di Soddisfazione NON soddisfatta)
  • Modalità: Buyer e Seller discutono tramite il sistema di ticketing fornito dalla piattaforma col fine di raggiungere un accordo bonario.
  • Durata: la Discussione ha durata massima di 15 giorni
  • Soluzione: le Parti si accordano per a) la modifica del termine di consegna o b) la modifica dell’importo della fornitura
  • Costi: la Discussione è un servizio gratuito.

Possono così essere gestiti in via amichevole eventuali ritardi nella consegna, o difetti del bene consegnato, o non conformità del servizio erogato rispetto agli accordi.

Mediazione o Gestione delle Controversie
  • Presupposto: al termine della Discussione, Buyer o Seller negano il raggiungimento dell’accordo bonario
  • Modalità: Buyer e Seller possono richiedere l’intervento del Mediatore; chi scatena la procedura di Mediazione provvede al pagamento del Servizio di Gestione delle Controversie; il Mediatore prende in carico la Pratica, i documenti, i contenuti della Discussione; il Mediatore trasmette alle Parti la sua proposta di soluzione.
  • Durata: la Mediazione ha durata massima di 15 giorni (dalla ricezione del pagamento del Servizio)
  • Soluzione: le Parti accettano / rifiutano la proposta del Mediatore
  • Costi: la Mediazione è un servizio a pagamento. Vedi Costi Certi.
Arbitrato o Risoluzione delle Controversie
  • Presupposto: al termine della Mediazione, Buyer o Seller rifiutano la proposta del Mediatore
  • Modalità: Buyer e Seller possono richiedere l’intervento dell’Arbitro: chi scatena la procedura di Arbitrato provvede al pagamento del Servizio di Risoluzione delle Controversie ⇒ l’Arbitro prende in carico la Pratica, i documenti, i contenuti della Discussione, la proposta del Mediatore ⇒ l’Arbitro trasmette alle Parti e al Notaio la sua decisione
  • Durata: l’Arbitrato ha durata massima di 15 giorni (dalla ricezione del pagamento del Servizio)
  • Soluzione: il Notaio provvede ad emettere i pagamenti come definito nel lodo arbitrale
  • Costi: l’Arbitrato è un servizio a pagamento. Vedi Costi Certi.

Approfondisci le Fasi – Visualizza il Processo – Guarda la Presentazione – Scopri i Vantaggi

Gradimento:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: